Porta di Pietra – luogo di pellegrinaggio nel cuore di Zagabria

Porta di pietra – luogo di pellegrinaggio nel cuore di Zagabria
Foto: M. Vrdoljak / TZGZ

L’unica porta medievale conservata per la quale si entra ancora oggi nella città medievale di Gradec è la Porta di Pietra. Oggi è un punto di Zagabria molto visitato e particolare perché è trasformato in un sontuoso santuario.

In un incendio all’inizio del XVIII secolo (nel 1731) questa porta fu completamente distrutta. Secondo la leggenda, l’unico oggetto non bruciato e rimasto miraculosamente intatto è un dipinto della Madonna con il Bambino, eseguito da un artista ignoto del XVII secolo.

Porta di pietra – luogo di pellegrinaggio nel cuore di Zagabria
Foto: Charlie / flickr

La vedova a cui apparteneva quest’icona ha allestito un altare e successivamente la porta viene trasformata in una cappella della Madonna intorno ad icona. La porta è diventata ormai un luogo di pellegrinaggio urbano dove gli abitanti di Zagabria si recano massivamente per pregare, portare offerte floreali e accendere ceri.

Sulle pareti ci sono numerose lastre di pietra con i ringraziamenti incisi e preghiere alla Madonna della Porta di pietra, apprezzatissima dai zagabresi.

La Madonna della Porta di pietra è protettrice di Zagabria è la sua data, il 31 maggio, si festeggia anche la giornata della città di Zagabria.

Porta di pietra – luogo di pellegrinaggio nel cuore di Zagabria
Foto: Geoff-Young / flickr

Odgovori

Vaša adresa e-pošte neće biti objavljena. Obavezna polja su označena sa *